Il Comune di Viterbo ha aderito all’iniziativa della Finanziaria della Regione Lazio (Legge n. 26 del 28-12-07, art. 67 comma 1), che consente ai cittadini ultrasettantenni, ai mutilati e invalidi di guerra e con un reddito fino a 15 mila euro annui di usufruire del trasporto pubblico locale in forma gratuita.
L’amministrazione comunale, a questo proposito, ha preso accordi con la società di trasporti Francigena, per le modalità operative di rilascio delle autorizzazioni alla libera circolazione e la preventiva istruttoria delle domande.
Tutti i cittadini interessati possono fare domanda, per ottenere il tesserino con cui potranno viaggiare gratis, compilando l’apposito modello disponibile presso gli uffici seguenti:
• Comune di Viterbo, Ufficio sportello Famiglia, viale IV Novembre 13, tel. 0761 303548 (lunedì / venerdì 9.30/13; lunedì / giovedì 15/18);
• Francigena srl, Ufficio abbonamenti, piazza Martiri d’Ungheria;
• Siti internet del Comune di Viterbo – www.comune.viterbo.it e della Francigena srl – www.francigena.vt.it.
Assieme al modulo di domanda bisogna allegare la certificazione Isee per il reddito, che può essere richiesta presso i patronati, i Caf e i sindacati, e copia di un documento d’identità (e per l’invalidità?).
Le domande devono essere consegnate presso l’Ufficio sportello Famiglia del Comune.