Per il 2006 cambieranno le tariffe per gli utenti del servizio ‘Muoversi’, avviato l’anno scorso dall’assessorato provinciale alle politiche sociali per garantire il trasporto dei disabili. L’iscrizione annuale al servizio passera’ da 70 a 80 euro, che da’ diritto a 200 km di trasporto, possibilita’ sfruttata finora dal 25% degli utenti, mentre per un chilometraggio superiore verra’ calcolata la tariffa in base al reddito e al patrimonio indicato dall’Icef. La somma minima sara’ di 1.000 euro, chi invece avra’ un indicatore economico massimo paghera’ 2.500 euro. L’intero sistema tariffario e’ stato concertato con le associazioni rappresentanti i disabili, i sindacati e i vettori che garantiscono il servizio: Cta, La Casa, La Ruota, La Strada e Radio Taxi Trento.

25 novembre 2005 – fonte: Ansa