E’ stato presentato il 14 dicembre a Torino “Rete 119″, un progetto per l’organizzazione di trasporti “solidali” rivolto a persone con disabilità e anziani con difficoltà motorie che risiedono nel capoluogo piemontese e nel territorio della provincia

Nel corso di una conferenza stampa, presso la Sala Consiglieri di Palazzo Cisterna (Via Maria Vittoria, 12, ore 11), è stato presentato il progetto Rete 119, iniziativa realizzata dalla Cooperativa Sociale Il Punto, consistente nell’organizzazione di una rete di servizi di trasporto dedicati sia a persone con disabilità che ad anziani con difficoltà motorie. Esso coinvolgerà quindi anche le associazioni, i gruppi di volontariato e le istituzioni comunali, provinciali e regionali.

16 dicembre 2005 – fonte: superando.it