Sono entrate in vigore sabato 10 le nuove regole sui permessi auto per le persone con disabilità, approvate il 19 febbraio scorso dal Consiglio Comunale di Roma.
Tra le novità contenute nel provvedimento: permessi temporanei prolungati di 45 giorni e controlli annuali per verificare che il titolare non sia deceduto, questo per i permessi di invalidità irreversibile.
Restano invariate le regole per i parcheggi, mentre sarà più efficace l’attività repressiva per chi usa i contrassegni senza averne i titoli. Novità anche per le ztl (leggi la notizia qui sopra).
Le sanzioni vanno da un minimo di 74 euro fino a un massimo di 296 euro, mentre il titolare che lo usa senza rispettare le condizioni e i limiti, va incontro a una sanzione da 36 a 148 euro.

Fonte: www.atac.roma.it