In arrivo per l’anno 2011, alla Stazione Magliana (ferrovia urbana FR1), rampe fisse di accesso al sottopassaggio, per favorire la fruibilità di entrambe le banchine da parte di utenti con disabilità. Il tutto, predisposto dalla Rfi delle Ferrovie dello Stato.
“Tali rassicurazioni sono giunte negli uffici della Commissione sicurezza urbana in risposta alle numerose denunce inviate sul degrado e la mancata sicurezza delle stazioni capitoline” afferma in una nota Fabrizio Santori, presidente della Commissione sicurezza del Comune di Roma.
“Numerose altre stazioni del nodo ferroviario di Roma – aggiunge Santori – attendono interventi tesi ad affinare i servizi per gli utenti ed elevare i livelli di sicurezza, attraverso l′apposizione di impianti di videosorveglianza, Tvcc, illuminazione, colonnine Sos, grazie al protocollo d′intesa sottoscritto tra Rete Ferroviaria Italiana e Regione Lazio nell′aprile 2008 e il successivo tra Regione Lazio e prefettura di Roma nel febbraio 2010 che solleciterà la nuova giunta regionale al fine di velocizzare l′iter di applicazione delle misure contenute nel protocollo”.

Fonte: Roma per Tutti, 4-5-10