Mezzi pubblici gratis per gli ultrasettantenni su tutta la rete del trasporto romano, idem per i mutilati e gli invalidi di guerra con reddito imponibile annuo fino a 15.000 euro: è la novità a cui stanno lavorando Comune, Regione Lazio e Atac per garantire l’entrata in vigore del provvedimento a partire dal prossimo mese di dicembre.

E’ stato costituito un “tavolo” per definire i dettagli tecnici, specifica l’Assessorato capitolino alla Mobilità. Già stimati i costi, che si aggireranno intorno ai 7 milioni di euro l’anno. L’operazione interesserà decine di migliaia di utenti del trasporto, romani e residenti nel Lazio. Prevista una prima fase sperimentale tra dicembre 2005 e gennaio 2006. Poi, per passare a quella definitiva, si dovrà provvedere alla copertura finanziaria. Nei prossimi giorni, l’Atac comunicherà cosa dovranno fare gli over-70 per avere accesso ai trasporti gratis.

16 novembre 2005 – fonte: comune di roma