contrassegnoUn chip contro i permessi falsi

Entro la fine di settembre nella Capitale sarà sperimentato il nuovo sistema tecnologico che permetterà di stanare quanti usano falsi permessi per disabili per occuparne i parcheggi e circolare in zone non concesse.
“Abbiamo selezionato un campione di titolari di permessi per i disabili – ha spiegato l’assessore capitolino alla Mobilità, Antonello Aurigemma – e installeremo nei loro pass un microchip che potrà essere letto da un palmare in dotazione agli ausiliari del traffico e agli agenti della polizia municipale”.
Si tratta di una tecnologia studiata dai tecnici dell’Agenzia per la Mobilità che permetterà di individuare i ‘furbetti’ e di facilitare la vita alle persone con disabilità. Grazie ad un palmare saranno letti i dati contenuti nel microchip del permesso esposto in auto così da verificare se si tratta di un documento valido e ancora in regola.
“In circolazione ci sono molti permessi non validi – ha proseguito l’assessore Aurigemma – capita spesso, infatti, che i familiari di un disabile non comunichino il decesso e continuino ad esibire per anni un permesso a cui, in realtà, non avrebbero più diritto. L’idea – conclude l’assessore – è di utilizzare il sistema anche per i permessi della Ztl del centro storico e per i pass per il carico-scarico merci. In questa maniera risolveremmo la piaga dei permessi scaduti e renderemmo più vivibile il centro di Roma”.
Se il nuovo sistema darà risultati positivi diventerà operativa entro la fine dell’anno.

Fonte: Disablog.it, 29-8-11


pulminoAvviso del Comune per la Mobility Card

Il dipartimento Promozione Politiche Sociali e della Salute di Roma Capitale (la nuova denominazione del Comune di Roma, NdR) rende noto che è stato pubblicato l’avviso per l’accesso al servizio di mobilità individuale delle persone con disabilità motoria e visiva, cioè per il rilascio della Mobility Card. Devono presentare il questionario sui requisiti d’accesso al servizio sia coloro che fruiscono già del servizio o siano inseriti nella corrispondente lista di attesa che coloro che richiedono la Mobility Card per la prima volta.
Il ritiro del questionario inerente le informazioni richieste può essere effettuato, entro le ore 12 del 10 ottobre 2011, presso l’Urp del dipartimento Promozione Servizi Sociali e della Salute – viale Manzoni 16 (lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 12,30; giovedì dalle 9 alle 13 e dalle14,30 alle 17).
Il questionario è anche riproducibile in tutte le sue parti in forma libera ed è disponibile sull’home-page del sito istituzionale di Roma Capitale all’indirizzo www.comune.roma.it, nella sezione “Avvisi e Ordinanze”.
Il questionario, compilato e corredato della relativa documentazione, deve essere consegnato in busta chiusa, con la dicitura “Avviso Pubblico – Mobility Card”, entro le ore 12 del 15 novembre 2011, presso l’Ufficio protocollo al 5° piano del dipartimento Promozione Politiche Sociali e della Salute in viale Manzoni 16 – 00185.
Si può scaricare qui il testo dell’avviso e il questionario.In caso di difficoltà nell’invio del materiale o per informazioni si possono contattare i seguenti numeri telefonici: 06 67105387-93.

Fonte: Comune di Roma, 7-9-11