Su specifica richiesta della Direzione sanitaria dell’ospedale G.B. Grassi di Ostia, gli agenti del XIII Gruppo della Polizia municipale diretti dal comandante Angelo Moretti hanno ritirato in sole due ore quindici contrassegni per disabili, in parte scaduti e in parte contraffatti, che venivano utilizzati illecitamente da automobilisti per fruire dei parcheggi all’interno del nosocomio. In particolare un cittadino è stato contravvenzionato perché trovato in possesso di ben tre contrassegni di cui uno scaduto e due contraffatti.
Solo nell’ambito del territorio del XIII municipio nel 2009sono stati ritirati complessivamente 680 contrassegni per disabili.

Fonte: Omniroma.it, 18-3-10