Il prossimo 9 novembre si terrà ad Ancona un convegno sul trasporto pubblico regionale su ferro e gomma, che affronterà in particolare i nodi da sciogliere in relazione alle novità imminenti e alle sfide future. Durante il convegno verrà evidenziato l’importante ruolo della Regione al fine di indirizzare gli Enti locali verso i giusti investimenti nel settore ferroviario, in particolare il materiale rotabile in dotazione alle Marche e la mancanza di elettrificazione di alcune tratte. Per quanto riguarda il trasporto su gomma si parlerà di decentramento reale dei servizi e di equilibrio dell’offerta, per ora squilibrata a favore dell’area costiera, che gode di una vasta gamma di servizi offerti da differenti operatori.

3 novembre 2005 – fonte: metroroma.it