I quattro Centri Diurni per persone con disabilità sostenuti dalla Provincia di Roma potranno a breve fruire di nuovi veicoli accessibili.

Gli automezzi, di cui il primo  è stato consegnato al Centro Diurno di Zagarolo, saranno quattro Fiat Ducato, dotati di pedana mobile elettrocomandata per l’accesso delle persone con disabilità motorie, e adibiti al trasporto di un massimo di tre persone in carrozzella.

“Abbiamo cominciato da Zagarolo – ha dichiarato l’assessore provinciale alle Politiche Sociali, Mario Cecchini – , per poi proseguire nelle prossime settimane con Palombara Sabina, Monterotondo e Bracciano. L’intento è quello di fornire agli iscritti ai nostri Centri degli automezzi all’avanguardia ed in regola con le norme europee”.