Il 3 e il 4 aprile si vota per il rinnovo del Presidente della Regione e del Consiglio Regionale e, come ad ogni consultazione a partire dal 2001, per votare si deve mostrare al seggio la tessera elettorale che sostituisce il vecchio certificato e vale per diciotto elezioni. In caso di tessera smarrita o deteriorata, si può andare all’Ufficio Elettorale, in via dei Cerchi 6, per ottenere un duplicato (previa autocertificazione dei propri dati). Oppure – ed è la prima volta – ci si può recare al proprio Municipio, dal 24 marzo, per avere un attestato sostitutivo – che però è valido solo per le regionali 2005 – .

Sia l’Ufficio Elettorale che i Municipi saranno aperti, per il rilascio delle tessere o degli attestati, nel seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30; nei cinque giorni che precedono il voto, dalle 9 alle 19; nei giorni della votazione: domenica 3 aprile dalle 8 alle 22, lunedì 4 dalle 7 alle 15.
Se invece la tessera non è mai arrivata al proprio domicilio, la si potrà ritirare sempre all’Ufficio Elettorale portando con sé un documento valido di riconoscimento.
Altri casi possibili: 1) all’elettore è stato assegnato un altro seggio, o uno stesso seggio ha cambiato sede, o l’elettore ha cambiato abitazione: l’Ufficio Elettorale invierà un tagliando adesivo con la variazione, da applicare sulla tessera; 2) l’elettore ha cambiato residenza da un Comune ad un altro: il nuovo Comune di residenza ritirerà la tessera elettorale dell’altro Comune e consegnerà la nuova tessera.
Infine, parliamo del trasporto degli elettori portatori di handicap dalle abitazioni ai seggi: chi vuole usufruire del servizio comunale, può telefonare dal 28 marzo al 2 aprile ad uno di questi due numeri: 06-6781503, 06-6781530; chiamare tra le 8 e le 12 e tra le 16 e le 20. Si può anche telefonare domenica 3 aprile dalle 8 alle 22 e lunedì 4 dalle 7 alle 15. Chiamando, si devono specificare il proprio indirizzo, il proprio numero di telefono e il proprio Municipio. Gli elettori disabili dovranno avere con sé l’attestazione medica e il certificato di accompagnamento, che saranno rilasciati dalla Asl di appartenenza dal 31 marzo al 4 aprile.

23 marzo 2005 – fonte comune di roma