top-image

Archivio di marzo, 2012

Fa particolarmente piacere apprendere che in queste settimane il Comune dell'Aquila sta provvedendo a posizionare - in corrispondenza dei parcheggi riservati alle persone con disabilità - una serie di cartelli nell'ambito dell'iniziativa denominata ‘Segnala l'abuso’, per invitare i cittadini a segnalare le soste non autorizzate in tali aree.Si tratta della ricaduta di un Ordine del giorno a suo tempo approvato ...leggi»
Le buone notizie dalla Svizzera, in ambito di mobilità delle persone con disabilità, non arrivano ultimamente solo dal fronte degli aerei, ma anche da quello dei treni. Nei giorni scorsi, infatti, il Tribunale Amministrativo Federale (TAF) della Confederazione Elvetica ha parzialmente accolto il ricorso di Integration Handicap (la Federazione Svizzera per l'Integrazione delle Persone con Disabilità) e della Fondation en ...leggi»
Dopo gli analoghi provvedimenti dei mesi scorsi a Roma e a Torino, anche l'Azienda Trasporti Milanesi (ATM) viene condannata per discriminazione basata sulla disabilità: così ha deciso infatti il Tribunale di Milano, di fronte al ricorso di una persona in carrozzina alla quale più volte era stato negato l'accesso agli autobus del capoluogo lombardo.
"La Consulta per le Persone in Difficoltà (CPD) di Torino - si legge in una nota - esprime la propria soddisfazione in merito alla decisione del GTT (Gruppo Torinese Trasporti) di avvalersi di un disability manager interno alla propria azienda, incaricato di occuparsi di tutti gli aspetti riguardanti la mobilità delle persone con disabilità. Con tale scelta, infatti, Gtt ha ...leggi»
Il 15 febbraio scorso, la SEA - società di gestione degli Aeroporti milanesi di Linate e Malpensa - e TÜV Italia - ente indipendente di certificazione - hanno completato positivamente l'iter per la  certificazione volontaria dei servizi di assistenza forniti ai passeggeri con disabilità e a mobilità ridotta nei due scali lombardi.La certificazione rilasciata da Tüv Italia a Linate e ...leggi»
Ore 12, fermata di San Cataldo. Questa volta a Juliet Kaine, 28enne nata in Sierra Leone e da circa 15 anni a Modena, è andata meglio: l’autista della linea 2, vedendola in carrozzina, si è offerto spontaneamente di aiutarla a salire a bordo del bus. Ma lunedì alle 9, stessa linea e stessa fermata, Juliet è stata lasciata lì, a ...leggi»
Firenze 72, Firenze 50, Zara 45 e Zara 47. Quattro sigle di altrettanti taxi della So.Co.Ta. che hanno una particolarità: sono gli unici (assieme a uno della Co.Ta.Fi.) della flotta fiorentina ad essere attrezzati al trasporto delle persone con disabilità. Si tratta di due Fiat Scudo (uno per i Comuni dell’area fiorentina), di un Volkswagen Caravel e di un Mercedes ...leggi»
Si tratta di un articolo del cosiddetto "Decreto Legge sulle Semplificazioni", ove si prevede che le Commissioni Mediche Integrate Asl-Inps, contestualmente all'accertamento dei requisiti per il riconoscimento di invalidità civile, accompagnamento e Legge 104/92, possano verificare anche la sussistenza dei requisiti per il rilascio del contrassegno di circolazione e per le agevolazioni fiscali relative ai veicoli previste per le persone con disabilità.
I veicoli con contrassegno invalidi e gli autoveicoli per trasporti specifici, muniti permanentemente delle attrezzature speciali utili alle persone con disabilità motorie, sono esclusi dalle nuove regole entrate in vigore a Milano dal 16 gennaio, per diciotto mesi in via sperimentale, che prevedono un ticket d'ingresso per accedere alla ’Cerchia dei Bastioni’ del capoluogo lombardo."In tale occasione - ha dichiarato ...leggi»
Lo ha stabilito in una recente Sentenza il Tribunale di Torino, applicando la Legge 67/06 ("Misure per la tutela giudiziaria delle persone con disabilità vittime di discriminazione") e dando attuazione all'articolo 3 della Costituzione. A GTT (Gruppo Torinese Trasporti) è stato quindi ordinato di procedere al rinnovo del parco dei mezzi, al fine di garantire il libero accesso ai mezzi pubblici alle persone con disabilità, e anche di rendere effettivamente fruibili i servizi alternativi all'autobus.
bottom-img