top-image

Archivio di luglio, 2011

Ford Germania, un giorno alla guida L'idea è questa: migliorare la sicurezza degli ipovedenti che già guidano, soprattutto in condizioni di traffico, e per diffondere la consapevolezza di quanto maggiori siano per loro le difficoltà alla guida. Così trenta, fra non vedenti e ipovedenti, sono stati ospiti del Ford Development Centre di Merkenich (Colonia, Germania) e hanno potuto per un giorno ...leggi»
"Non è stato facile partecipare ai Campionati Italiani Assoluti di Atletica Leggera a Padova", scrive in una nota l’associazione "Oltre gli ostacoli" di Benevento."Non utilizzando il treno quale mezzo di trasporto per le nostre trasferte, ci siamo resi conti a nostre spese che purtroppo, per un disabile in carrozzina potersi recare da Benevento a Napoli, utilizzando la tratta Metro Campania ...leggi»
Disabili, stanati 900 permessi fasulli. I numeri parlano chiaro: rispetto ai 1500 pass in circolazione fino a due anni fa, oggi i rilasci sono solo 600. Tutto merito dei controlli incrociati tra Asl e comando della Polizia Municipale. Un sistema blindato tra verifiche sanitarie e rilascio dei rinnovi, che ha garantito un vero e proprio giro di vite per la ...leggi»
Trentanovenne, Massimo Lacchini ha alle spalle un infortunio sul lavoro che nel 1992 gli ha causato una lesione midollare gravissima e un'invalidità al 100%, con limitazioni anche agli arti superiori, che gli rendono impossibile la stessa autospinta della carrozzina e le semplici gestualità della vita quotidiana. Eppure è tornato a guidare, realizzando il suo sogno di autonomia, grazie a un veicolo "su misura", adattato presso il Centro Protesi Inail di Vigorso di Budrio (Bologna)
‘Mobilità Gratuita’ a San Cesareo, in provincia di Roma: è stato presentato qualche giorno fa il progetto che, grazie alla collaborazione tra pubblico e privato, permette ad anziani e persone con disabilità e capacità motoria ridotta di usufruire di un servizio di trasporto attrezzato. Dalla collaborazione tra il Comune di San Cesareo e aziende private, infatti, i Servizi sociali locali ...leggi»
È stato presentato a Fiumicino il progetto ‘Cuore in Marcia’, iniziativa di solidarietà per il trasporto di bambini con disabilità dall'aeroporto agli ospedali pediatrici Bambin Gesù di Palidoro e Santa Marinella. Vede la collaborazione tra la Presidenza del consiglio comunale, l'Avo (l'Associazione volontari ospedalieri di Fiumicino), che conta 130 volontari su tutto il territorio, e l'Airport Shuttle Express, cooperativa che ...leggi»
bottom-img