”Progetto Blu”, il filtro che trattiene il 99,9% delle particelle ultrafini (0.1 micron) emesse dai motori diesel degli autobus e dei mezzi di servizio urbani più vecchi e inquinanti e la cui progettazione e sperimentazione è stata finanziata dalla Regione Emilia Romagna, verrà applicato sui mezzi pubblici e ai veicoli dell’Ama, l’azienda municipale ambiente di Roma. L’iniziativa verrà presentata a Roma oggi alle 13 dal sindaco Walter Veltroni, dagli assessori alla Mobilità e trasporti dell’Emilia Romagna Alfredo Peri, all’Ambiente del Comune di Roma Dario Esposito, all’Ambiente e mobilità del Comune di Ferrara Alessandro Bratti e dal progettista del filtro Arturo Colamussi della Società Endeavour di Ferrara. Il filtro, spiega una nota della Regione, di semplice installazione e dai costi contenuti, permette non solo di trattenere la quasi totalità delle particelle ultrafini, ma anche di ridurre in misura considerevole la quantità di idrocarburi incombusti e di idrocarburi policlici aromatici contenuti nei gas di scarico.

14 febbraio 2005 - Fonte: Adnkronos